Archivio

Nuova Apertura STORE SESTU!

Nuova Apertura STORE SESTU!

nuova Apertura! Lo Store Sestu è quasi pronto per l'apertura nel polo commerciale con un design innovativo!

Nuova apertura Giovedì 17..

Continua

Dispositivi Antiabbandono: ecco l’obbligo!

DISPOSITIVI ANTI-ABBANDONO: È stato firmato il decreto attuativo per renderLI obbligatori.

EDIT del 7 NOVEMBRE 2019

Il previsto termine dei 120gg. per l'adempimento all'obbligo di installazione ed uso dei dispositivi antiabbandono, ieri è stato CANCELLATO!

Quindi, invece che il 6 marzo 2020, l’obbligo di seggiolini auto antiabbandono per bambini fino a quattro anni scatta già dal 7 Novembre. Lo ha deciso improvvisamente il Ministero dell’Interno con la diramazione di una circolare, nel pomeriggio del 6 Novembre. Insieme ai dispositivi verrà rilasciata anche la certificazione, necessaria in caso di verifiche e controlli da parte delle Forze dell'Ordine. L'obbligo riguarda i bambini da zero a quattro anni.

Sanzioni

Chi trasporta un bambino di età inferiore a quattro anni con un seggiolino non munito di sistema antiabbandono (integrato nel seggiolino o separato) rischia per il nuovo articolo 172 del Codice della strada:

- 81 euro di multa;
- la decurtazione di cinque punti patente;
- la sospensione della patente da 15 giorni a due mesi, se viene colto a commettere la stessa infrazione più di una volta nel giro di due anni.

 

Dispositivi antiabbandono in auto: il Ministro De Micheli ha firmato il decreto. L'obbligo sarà operativo non appena il decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, nei prossimi giorni.

Al via l’obbligo di installazione dei dispositivi antiabbandono sui seggiolini per i bambini di età inferiore ai 4 anni.

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, ha infatti firmato il decreto attuativo dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada, per prevenire l'abbandono di bambini nei veicoli.

L’obbligo, sarà operativo non appena il decreto legge sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, nei prossimi giorni.

Si tratta del passaggio conclusivo della Legge. A seguito dell’approvazione del Parlamento con il voto di tutti i gruppi politici, il parere favorevole acquisito dalla Commissione Europea ed il via libera dei giorni scorsi del Consiglio di Stato.

In considerazione dell’importanza di questi dispositivi, volti a scongiurare eventi tragici come quelli accaduti negli ultimi anni, sono allo studio le modalità per attuare l’agevolazione fiscale, in modo da favorirne l’acquisto ed incrementare le relative risorse.

Nei nostri store, puoi trovare diverse marche e differenti modelli di questi dispositivi, tutti molto efficienti e semplici da installare ed utilizzare.

Ti aspettiamo per scegliere quello che preferisci.

 

 

 

 

Fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Continua
Io Bimbo Sardegna