Il bimbo sarà un criminale? Test di 45 minuti per scoprirlo


Il bimbo sarà un criminale? Test di 45 minuti per scoprirlo

Test di 45 minuti per scoprire il futuro del bimbo, uno studio scientifico durato quarant’anni lo dimostrerebbe con i risultati ottenuti.

Uno studio neozelandese pubblicato sulla rivista Nature Human Behaviour e condotto da un team internazionale di scienziati su mille bambini nati negli anni ‘70 e seguiti fino all’età di 38 anni, come scritto di recente dal Corriere della Serarivela che esiste un modo per scoprire già a 3 anni se un bambino potrà essere un criminale, obeso o avrà problemi sociali. Questa verifica è possibile tramite un test di circa 45 minuti.

Il team di studiosi dal campione di bambini analizzato durante il corso degli studi effettuati ha reso noto i seguenti risultati: un quinto dei mille (non quelli di Quarto eh), era responsabile dell’81% dei crimini compiuti dalla totalità dei soggetti esaminati, a carico del 78% del campione le prescrizioni farmaceutiche ed il 66% ha presentato delle richieste di sussidi statali. Tale risultato, è presentato dagli scienziati come “ampiamente prevedibile”! In ragione di cosa? Beh, gli scienziati affermano che quei bambini a tre anni, cioè all’inizio dello studio/ricerca, come risultato di un test avevano ottenuto un voto basso. Il test misurava: il quoziente di intelligenza, le capacità motorie e linguistiche, oltre ai livelli di tolleranza, impulsività, iperattività e disagio sociale. Questi dati furono integrati anche con un’analisi delle condizioni familiari di ciascuno dei bimbi campione.

Gli autori di questo studio, si dicono convinti che se si sottoponessero tutti i bambini di tre anni al loro test, si potrebbero evitare, cercando di intervenire per tempo diverse situazioni/individui a rischio sociale.

Insomma, in 45 minuti di test, scoprire il futuro di un bimbo; senza palla di vetro, o carte, o altri metodi pittoreschi. Alla luce di questo studio scientifico durato così tanti anni, riportato anche da importanti testate del settore e commentato positivamente da diversi studiosi, a te convince che un test di questo tipo, potrebbe essere il toccasana o la svolta per migliorare la nostra società e quindi il Mondo?